Parola all’esperto – Prestige Living Italia

La società Prestige Living progetta e realizza smart home residenziali e professionali. Carlo Abbondati, Project Manager, ci racconta della sua esperienza con Dovit durante la progettazione del complesso HPA sul Lago di Garda in Italia e dei progetti futuri!

“Il nostro cliente voleva creare 60 attici extralusso che andassero oltre i classici schemi proposti per le residenze italiane. L’idea era quella di “vendere” abitazioni di grande effetto visivo con viste mozzafiato, offrendo al contempo “servizi da hotel a 5 stelle”, il tutto gestito attraverso sistemi di alto livello in grado di controllare ogni servizio dei singoli appartamenti e dell’intero parco di 12.000 mq”

Era necessaria una piattaforma estremamente aperta a tutte le possibili integrazioni dei vari sottosistemi tecnologici richiesti (illuminazione, termoregolazione, automatismi, videocitofonia, climatizzazione, audio/video, sicurezza, video analisi, lettura targhe, lettore biometrico, controllo consumi, controllo piscine, ecc. ) che permettesse allo stesso tempo di offrire la gestione integrata dei servizi interni offerti dalla struttura (prenotazione golf, tennis, piscina, pulizie, massaggi, food & drinks, estetica, veicoli elettrici, eventi locali, ecc.), il tutto attraverso un avanzato sistema multilingue che permettesse di commutare l’interfaccia in 6 lingue diverse, compreso il russo.

La piattaforma Dovit (precedentemente Hi.System) è stata considerata l’unica alternativa ai sistemi americani, molto complessi e costosi, per dare una risposta rapida, efficace ed economica al cliente. Dopo la realizzazione del primo appartamento campione in soli 30 giorni, i risultati in termini di emozione commerciale degli appuntamenti con i clienti (quello che il cliente chiedeva era un “effetto WOW”) sia in termini di vendite hanno iniziato ad arrivare immediatamente e gli investitori da tutto il mondo hanno iniziato ad acquistare le diverse soluzioni proposte da HPA.

Nel 2021 è iniziato il nuovo progetto HPA 2.0 che prevede la costruzione del secondo edificio B e l’introduzione dell’ultimo sistema DOVIT, con tutti i nuovi servizi offerti e l’aggiunta di nuove integrazioni personalizzate dedicate, per cercare di superare i risultati ottenuti nel precedente edificio A in termini di flessibilità di controllo e personalizzazione da parte degli utenti.”

Carlo Abbondati
Project Manager – Prestige Living